foto

Palio di Noale 

 

PROGRAMMA

Appuntamento a Noale, in Piazza Castello e alla Rocca dei Tempesta.

La manifestazione rievoca l’antico Palio indetto dai signori Tempesta nel loro castello di Noale nel XIV secolo. Durante tutto il Medioevo gli abitanti delle varie contrade e dei borghi sviluppatisi all’esterno del castello durante la signoria dei Tempesta, accorrevano a vedere le feste e i tornei che si svolgevano nella piazza all’interno della cinta muraria del castello. Proprio a partire dalla riscoperta di questi antichi documenti, nel 1997, su iniziativa della Pro Loco, la cittadina di Noale, durante il mese di giugno, ha ridato vita alla festa medievale.

L’antico Palio prevedeva una corsa talvolta pedestre e talvolta equestre il cui premio consisteva, per il primo arrivato, in un drappo di velluto o in una somma di denaro, mentre all’ultimo arrivato spettava l’onta di essere imbrattati sul volto con colore nero o carbone. La festa solitamente si apriva con la sfilata dei concorrenti, i quali poi davano vita alla gara vera e propria correndo a piedi, a cavallo, lottando, saettando e lanciando aste a seconda dei vari tipi di Palio. Il Palio odierno consiste in una corsa a piedi che si svolge lungo un percorso di circa 800 metri da ripetersi due volte con la formula della staffetta uomo – donna ed a cui partecipano i corridori delle sette contrade noalesi: Bastia, Cerva, Drago, Gato, S. Giorgio, S. Giovanni e S. Urbano.

I visitatori si immergono in un'atmosfera d'altri tempi e, oltre alla corsa, assistono a vari momenti e attività caratteristiche del Palio: il corteo storico, la cerimonia della Bala d’Oro, l’incendio, spettacoli di corte con giullari, mangiafuoco, duellanti, falconieri, musici, sbandieratori e teatranti, che si svolgono all’interno della suggestiva cornice del mercato medievale.

Tra i momenti più suggestivi del ricco programma della festa medievale va ricordata la "Bala d'Oro", ovvero una cerimonia che vede come protagoniste le diociottenni noalesi impegnate nell'estrazione di sfere di legno contenenti le cosiddette "bale d'oro". Storicamente le ragazze partecipavano a un'estrazione ove solo in una sfera erano presenti dodici ducati d'oro, donati dall'Ospedale Noalese dei Frati Battuti come dote.

Dove parcheggiare: https://parcheggi.comune.noale.ve.it/ 

Locandina_Palio di Noale

 
DATE

16, 17 e 18 Giugno

 

INGRESSO GRATUITO

Ingresso libero e gratuito; non è necessaria alcuna prenotazione.

 

Per maggiori informazioni rivolgersi all'Associazione Palio di Noale
mail: info@palionoale.it

 

CALENDARIO COMPLETO "VILLEGGIANDO - ESTATE 2023"!

Vuoi consultare il calendario completo della rassegna estiva di VilleggiandoClicca qui!